Arnaque emploi : onlinereplylink@rediffmail.com Service@BankofAmerica.com

ARNAQUE SUSPECTÉE !!!

Date19/12/2018
Email frauduleuxonlinereplylink@rediffmail.com
Pseudonyme utiliséService@BankofAmerica.com
Contenu de l'arnaqueHo spedito un computer in sud Africa precisamente alla signora Olaynka Olaomi Pratoria , 291, President budget street, il tutto tramite messaggi con la signora Janet Stone che diceva di essere L sorella . Ho inviato il computer a questo indirizzo . La presunta banca della signora Janet Stone si é messa in contatto con me dicendo che appena il computer sarebbe stato spedito avrebbe inviato il pagamento di 509€. La Banca non ha mai inviato questo pagamento , io non ho mai ricevuto soldi .
Votre Commentaire / Vos ExplicationsNon ho ricevuto mai questi soldi . Ho tutti i documenti della spedizione , tutti i messaggi con la banca . Non mi hanno mai inviati i miei soldi .
Pour en Savoir +Article Wiki: Les variantes de fausses offres d'emploi.
Que faire en cas d'Arnaque ? Il n'est peut-être pas trop tard...
Alertez vos Amis !

3 commentaires


  • Alexander405 le 14/01/2019 à 16:19

    Ho messo su subito uno smartphone al prezzo di 165€, dopo neanche 3 minuti che l'ho messo mi ha contattato questo ragazzo di nome Janet Stone, mi ha detto che che è un ragazzo italiano che abita in California, che doveva fare un regalo alla sorella che abita :
    Nome; olayinka olaomi
    Indirizzo; 291 president burger street, pretoria west
    Città; Pretoria
    Codice postale; 0183
    Nazione; Sud Africa
    Mi ha detto che aggiungeva 30€ extra per la spedizione, gli ho chiesto se potevamo fare tramite PayPal e ha detto che non ne ha, stavamo procedendo tramite bonifico ma la mail che mi è arrivata dalla banca è stata contrassegnata come spam e Gmail mi aveva avvisato di stare attento perché non è riuscito a verificarne . Ho fatto una ricerca su internet della mail e ho trovato questo sito.
    La situazione era molto simile alla tua, la banca mi ha detto che quando spedivo il pacco dovevo dargli il numero del tracking e loro procedevano col pagamento.

    Répondre
  • Edwin Hector Gonzalez le 23/01/2019 à 23:46

    Anche a me è successo lastessa storia , non ho ricevuto i soldi e mi ha fatto darli soldi in più! Per spesse bancarie

    Répondre
  • Marco Maniscalco le 03/05/2019 à 17:15

    è capitata la stessa cosa anche a me, l'unica differenza tra me e voi è che sono sveglio.
    ma ragazzi, email create a caso, una sorella in africa, conferme di ricevute. ma svegliatevi.....

    Répondre
Votre commentaire sera mis en ligne
immédiatement après votre validation
Francais Anglais Italien Allemand Espagnol